Tuesday, 14 April 2015

Un pizzico di...Vita di Campagna

Quando si dice abitare in campagna, ecco che nell'immaginario collettivo prende forma l'idea della casa colonica con l'aia davanti e la stalla giusto a fianco. Una bellissima immagine bucolica, ma ferma a 50 anni fa. Naturalmente esistono ancora quelle meravigliose case di campagna con archi davanti e ampio cortile e sono bellissime, soprattutto all'interno dove si possono trovare  vecchi mobili, sedie in paglia, stufe economiche, bidoni del latte usati come fioriere. Amerei vivere in una vecchia casa di campagna, dove il tavolo della cucina porta ancora i segni del tempo e dove le donne di varie generazioni hanno impastato il pane da cuocere nel camino in pietra o nella stufa. Io vivo in campagna certo, ma in una casa moderna, di recente fabbricazione. Ho avuto la fortuna di avere questo terreno da mio suocero dove abbiamo potuto costruire la nostra casetta. L'edificio è contemporaneo ma essendo ubicato in contesto agricolo abbiamo dovuto attenerci a delle direttive di costruzione che variano di comune in comune.
Nonostante tutto, amiamo molto lo stile di montagna e country quindi abbiamo deciso che casa nostra sarebbe stata arredata con mobili dalle linee moderne ma con materiali classici come il legno nelle sue venature di abete e rovere.


Per dare un tocco country abbiamo puntato principalmente sui complementi d'arredo quali quadri, cuscini e tessuti vari per la casa (tovaglie, lenzuola,tende, piumoni).
Non è facile trovare questi oggetti e spesso si rivelano particolarmente costosi perchè sono autentici e d'antiquariato o di produzione artigianale.
Abbiamo la fortuna di andare spesso in montagna e solitamente lì, facciamo la maggiorparte di acquisti relativi al campo tessile. Consiglio vivamente la tessitura di San Candido - Baur Textil e quella di Brunico - Franz (http://www.tessiturafranz.it) dove potete trovare di tutto, dalle trapunte in piuma d'oca, ai copripiumini con bellissime fantasie tirolesi, alle mille stoffe multiuso, cuscini, lampade per decorare la casa.





In Agosto nella zona della Val Pusteria si tengono anche molti mercatini dell'antiquariato dove è possibile trovare dei pezzi veramente unici: basta avere un pò d'occhio, magari sotto strati di ossidazione dovuta al trascorerre del tempo si possono nascondere piccoli tesori. Io dopo anni, sono ancora alla disperata ricerca di un bidone del latte in buone condizioni!!


Orologio in legno e ferro







Se siete di queste parti o capitate in zona, ogni prima domenica del mese nella piccola cittadina di Badoere in provincia di Treviso, si svolge un mercatino dell'antiquariato con moltissime bancarelle che attira collezionisti da tutto il Veneto. Mobili, quadri, vecchie posate in argento, vecchi attrezzi agricoli..ce n'è per tutti i gusti. Anche qui si possono fare dei vari affari e portare a casa dei pezzi autentici e introvabili.







E poi ci sono negozi online specializzati nella vendita di articoli country come per esempio la Maison de Virginie - Http://www.arredotipico.it dove si possono trovare complementi d'arredo o anche qualche mobile, o lampadario in stile montagna. Da non sottovalutare anche i piccoli negozietti di casalinghi o ferramente perchè si possono scovare dei piccoli tesori.


0 comments:

Post a Comment