Friday, 10 July 2015

Confettura di pomodori zebrati per formaggi

L'estate è decisamente esplosa. Il caldo degli ultimi giorni sta facendo maturare in fretta tutta la verdura, zucchine e pomodori crescono e maturano così rapidamente che il mio frigo sta straripando.
Non voglio buttare via chili su chili di verdura che non riusciamo a consumare così mi sto dando da fare per cercare di conservare per i mesi freddi frutta e verdura.
La cosa più bella durante i gelidi inverni, è aprire un barattolo di marmellata di pesche che profumano ancora d'estate o riscaldare sul fuoco una buona peperonata da servire con un arrosto, che porta con sé il calore del sole. Quest anno ho deciso di provare a utilizzare i pomodori in un altro modo, non solo preparando la conserva per l'inverno ma realizzando una marmellata che sarà ottima con i formaggi. Ho utilizzato i pomodori datterini varietà zebrati che sono già dolcissimi.


CONFETTURA DI POMODORI DATTERINI ZEBRATI PER FORMAGGI


Ingredienti per 5 vasetti da 100 ml l'uno:

500 gr di pomodori datterini zebrati
250 gr di zucchero
la scorza di un limone bio non trattato
una puntina di peperoncino in polvere


Procuratevi dei vasetti piccoli ( io ho preso quelli da 100 ml) e sterilizzateli in acqua bollente.
Lavate sotto l'acqua corrente i pomodorini per togliere ogni eventuale residuo di terra.
Tagliateli prima a metà e poi in quarti e metteteli in una pentola capiente.
Aggiungete lo zucchero e iniziate a mescolare piano piano.
Incorporate la scorza di un limone e una puntina di peperoncino in polvere.
Mescolate frequentemente affinchè il composto non si attacchi, la confettura dovrà cuocere fino a che i   pomodori non saranno completamente disfatti.
Travasate la confettura nei vasetti quando è ancora calda e chiudete bene i tappi.
Passate quindi alla sterilizzazione: mettete i vasetti in una pentola capiente coperti completamente d'acqua e dal momento del bollore contate 20/25 minuti.
Lasciate i vasetti nell'acqua bollente dopo aver spento il fuoco affinchè il processo di sterilizzazione si completi con la capsula che va giù.
Una volta che l'acqua è fredda asciugate i vasetti, etichettateli e riponeteli in un luogo fresco e buio fino al consumo.










2 comments:

  1. bellissimo blog ,cara!!!!Sbircio un po' le tue ricette ora e mi sono aggiunta tra i tuoi followers, se ti va contraccambia la visita. Baci Sabry

    ReplyDelete
  2. Ciao Sabrina, ti ringrazio per essere passata. Benvenuta nel mio mondo incantato :)

    ReplyDelete