Thursday, 5 November 2015

Lenticchie al radicchio tardivo di Treviso

Ieri è stata una di quelle giornate autunnali per eccellenza...

Il sole non ha mai fatto capolino dalle nuvole, la nebbia è fitta e densa, l'aria pervasa dall'umidità.
Nei campi  tutto è silenzioso e immobile, persino gli uccelli tacciono, tutto è muto come quando nevica.
Le goccioline della foschia si posano sulla giacca, sul pelo di Argo..gli stivali affondano nel fango, è il momento di rientrare in casa al calduccio.
Alle cinque è già notte, accendo le candele in salotto e tiro le tende scure per dare alla stanza maggiore intimità. Il fuoco nel camino divora uno dopo l'altro i ciocchi di legna e ci garantisce un meraviglioso tepore.
Accosto uno sgabello vicino al caminetto per riscaldarmi le ossa dopo la nostra passeggiata .
Stasera mangeremo un piatto che ci riscaldi, uno dei nostri comfort food per eccellenza nella stagione fredda: le lenticchie.
Ho imparato a mangiarle solo da qualche anno a questa parte, prima non riuscivo proprio a farmele piacere. E poi di colpo, voilà..sono diventate uno dei  miei legumi preferiti.
Questa versione prevede l'aggiunta del radicchio tardivo di Treviso, un must nella mia cucina durante i mesi invernali.

LENTICCHIE AL RADICCHIO TARDIVO DI TREVISO

Ingredienti per un contorno per 2 persone:

130 gr di lenticchie rosse
1 cipolla media
1 carota media
1 cespo di radicchio tardivo di Treviso
1 ramo di rosmarino
olio evo
sale
pepe

Mettete un giro d'olio in una casseruola e fate un soffritto con la cipolla e la carota.
Sciacquate bene le lenticchie sotto l'acqua corrente e aggiungetele al soffritto.
Fate insaporire bene, aggiungete il rosmarino, il sale e il pepe.
Dopo circa 5 minuti aggiungete il radicchio tagliato a listarelle .
Aggiungete due mestoli d'acqua e lasciate andare a fuoco bassissimo per circa 30/40 minuti con un coperchio mescolando di tanto in tanto.
Servite come contorno in accompagnamento al classico cotechino oppure per una cena più leggera accanto a del merluzzo.






4 comments:

  1. Sai che sapevo di questo abbinamento lenticchie/radicchio ma non l'ho mai assaggiato e mi fa una gran gola.

    ReplyDelete
  2. Solo la foto mi fa venire fame :D

    ReplyDelete