Tuesday, 28 June 2016

Stay fit, stay healthy..imparare a mangiare bene!

Ho deciso di scrivere il titolo in inglese perchè suona decisamente meglio che in italiano : stai in forma, stai in salute!
Questo post cade proprio come si dice, a fagiolo, visto che siamo alle porte della prova costume!
Ultimamente ho avuto modo di parlare con alcune persone che si lamentano dei kili di troppo che hanno preso durante la stagione invernale e che non riescono più a smaltire senza fare delle grosse rinunce e che mi dicono: ma come fai a mangiare tutto quello che vuoi e a non ingrassare?
Aiutata dalla natura o da uno stile di vita sano?
La soluzione è una: bisogna imparare a mangiare bene.
Attenzione, non è semplice, e ci vuole una buona dose di impegno.

Premetto che non mi intendo di diete nè di nutrizione a livello medico però sono una che legge molto, che studia e che si informa..In questi ultimi anni ho eleborato dei concetti che mi aiutano a restare in forma, mangiando davvero tutto quello che voglio senza rinunciare a nulla, ma proprio a nulla!

Ecco a voi i miei segreti per stare in forma e in salute tutto l'anno!
1) Non sottovalutate l'importanza della colazione. Dopo 7/8 ore di sonno e quindi di digiuno, il nostro corpo ha bisogno di ricevere cibo e liquidi per iniziare al meglio la giornata e per darci la forza necessaria ad affrontare tutti gli impegni in agenda. Prendetevi quei 10/15 minuti per fare colazione seduti e in completo relax. Privilegiate il latte e lo yogurt, il primo caffè della giornata, e un dolce fatto in casa o una fetta di pane con il burro e la marmellata. Si burro, avete letto bene..nonchè latte intero. Se fate una colazione ricca e abbondante non arriverete a pranzo con un senso di fame e il vostro corpo avrà tutto il giorno per bruciare ciò che avete mangiato!

2) Privilegiate i pasti a base di frutta e di verdura. Avete presente le famose 5 porzioni al giorno? La mia dieta si basa principalmente su pasti al 70% vegetariani , il che non vuol dire accostare un piatto di zucchine lesse ad un contorno di insalata ma per farvi qualche esempio : pasta fresca all'uovo ai porcini ,tortelli di zucca, risotti, minestra di orzo e minestroni quando fa freddo, gnocchi ai pomodorini e basilico, cous cous di verdure, insalate di riso venere con verdure miste, verdure ripiene quando fa caldo. Vi ho già fatto venire fame?

3) Comprate il meno possibile prodotti pronti.Mi spiego meglio. Privilegiate tutto quello che si può fare a mano : dal pane, agli gnocchi, alla pasta all'uovo ,alle marmellate.. Vi ho scritto all'inizio che ci vuole impegno..ma vogliamo parlare della qualità del cibo autoprodotto? State lontani dai cibi che sono troppo elaborati, figli di lunghe produzioni industriali.

4) Leggete le etichette! Quando andate a fare la spesa, cercate di perdere 2 minuti in più per capire la composizione del prodotto che state acquistando. Cercate di privilegiare solo prodotti a base di ingredienti naturali, diffidando di quelli che contengono conservanti, coloranti, grassi idrogenati, stabilizzanti, addensanti..

5) Spendete di più per i prodotti più importanti affinchè siano di ottima qualità : per esempio olio extravergine di oliva e burro, frutta e verdura, proteine animali come carne, pesce e uova. Cercate di acquistare ortaggi e frutta biologica, magari in qualche azienda agricola. Privilegiate pesci che siano pescati e non di allevamento, state lontani soprattutto da quelli provenienti dall'allevamento intensivo in vasche. Limitate il consumo della carne a 1 o 2 volte alla settimana che deve essere di qualità superiore (andate dal macellaio! senza togliere nulla ai supermercati).

6) Diffidate di tutto ciò che è light, senza grassi, 0% perchè spesso questi prodotti contengono ingredienti di origine industriale nonchè un alto tasso di zuccheri per sopperire alla mancanza dei cosiddetti "grassi". Lasciate i prodotti "senza" a chi ne ha realmente bisogno : senza glutine per le persone celiache e senza lattosio per chi è intollerante..

7) Non privatevi di nessun tipo di alimento. Questa forse è la cosa più importante! Non rinunciate al pane, alla pasta, alle patate, ai dolci, al fritto, al cioccolato perchè vi dicono che fanno ingrassare! Sbagliatissimo. Mangiate di tutto ma con una regola: applicate la moderazione. 


Happy life and happy cooking!

0 comments:

Post a Comment